Per trovare la casa che sogni hai bisogno di competenze

Competenze: la terza voce del punto-elenco per trovare la casa che sogni.

Della seconda (idee chiare) abbiamo parlato qui e della prima (tempo), qui. Oggi tocca alle competenze, ovvero all'unione equilibrata di esperienza sul campo e conoscenza tecnica che ti serve ogni volta in cui ti trovi a fare qualcosa di nuovo.

> Sto solo pensando di comprare casa. Di che competenze potrò mai aver bisogno?

anche ammesso tu abbia tempo per farlo.

Anche Se non fai l'agente, se non sei un property finder, o un costruttore/investitore immobiliare, e non ti dedichi per hobby a studiare il mercato immobiliare, a collezionare quotazioni e a seguire trattative, allora è molto difficile tu abbia le competenze per riuscire da solo a:

  1. orientarti tra gli annunci online;
  2. distinguere quelli che sono online perché qualcuno se li è dimenticati anche a mesi dal rogito della casa;
  3. distinguere gli annunci in target con la tua ricerca da quelli che pare lo siano ma invece no;
  4. interpretare gli annunci online;
  5. omissis*
  6. ripartire da zero;
  7. imparare a gestire i filtri sui motori di ricerca delle agenzie e poi ad addomesticarli (i filtri, ma a volte anche le agenzie);
  8. intercettare l'agente responsabile dell'immobile che vuoi visitare;
  9. non illuderti ti richiami né scoraggiarti se non lo fa;
  10. acquisire e metabolizzare il linguaggio di genere;
  11. capire quali domande fare prima di andare a vedere un immobile;
  12. omissis*;
  13. capire quali verifiche fare sull'immobile, sul proprietario (/proprietari);
  14. sapere quali documenti chiedere;
  15. omissis*;
  16. sapere quali elementi valutare e con chi (perizie specifiche, per esempio, ma non solo);
  17. verificare la congruità del prezzo in relazione non solo a zona e alla metratura ma anche alle prospettive del mercato di riferimento;
  18. aprire, intavolare, concludere una trattativa con il venditore a tuo vantaggio;
  19. sapere quando non farlo e quando invece cambiare aria al volo;
  20. negoziare con il venditore o con chi lo rappresenta;
  21. verificare che la documentazione per andare a rogito;
  22. eccetera;
  23. eccetera;
  24. eccetera periodico.

Okay?

> Messa così trovare la casa che sogno sembra una missione impossibile. Un mercato complicatissimo.

Il mercato immobiliare non è più complicato di altri settori. Come ogni ambiente ha le sue regole, norme, leggi, usi e costumi che lo caratterizzano e differenziano. Ha i suoi operatori. E ha un suo SPECIFICO linguaggio che non è affatto alla portata di tutti.

Eppure, dirà qualcuno, basta un giro online per trovare centinaia, migliaia di siti web di esperti del mercato immobiliare. E a guardarne alcuni, viene da pensare che il mercato immobiliare non possa essere poi tanto difficile.

Anzi. Vista online, l'intera faccenda (compra casa quando vuoi, come vuoi, perfino senza soldi o con quelli degli altri), sembra facile.

Sembra, appunto, ma non è, parafrasando una celeberrima canzoncina dei cartoni animati di quando eravamo piccoli noi.

La realtà, signore e signori, è un altro paio di maniche, e spesso si tratta delle maniche arrotolate (sia pure parlando di polsini con i gemelli) di chi il mercato lo conosce per davvero, perché ci lavora da decenni e conta l'esperienza in anni, non in visualizzazioni su Youtube, o Like su Faccialibro.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami