Una storia (che come tutte le storie non è mai solo una storia) che racconta di una coppia rimasta in città, di un'idea tra il folle e il mistico (cercare casa) e la magia dell'incontro con i #PropertyFinder più efficaci, efficienti e simpa della nazione.
E così hai fatto un altro figlio. Ti ricordi quindici anni fa, quando la tua vita era tutto un drink, la parola apericena non esisteva, e d'estate, a Ibiza, tutto sembrava essere così possibile?
Ci sono due modi per avere un vestito nuovo. Come ci sono due modi per trovare una nuova casa. Scopri quale in questo post.
Lo stava fissando da cinque minuti ormai. Senza dire una parola, ne scrutava i contorni, in cerca di qualcosa che non lo convincesse. Non la casa, quella sembrava ok. Ma lui, lui proprio. C'era puzza di imbroglio, la sentiva a un miglio di distanza. Pareti appena imbiancate, pavimento rifatto, tubature e impianti certificati, infissi antisfondamento. Tutto pulito, tutto nuovo. Troppo.
Perché lavorare con i Property Finder di DesideraRE? UNO: perché il nostro cliente è il migliore. DUE: perché il nostro cliente ha i soldi e TRE perché vuole davvero una casa. Leggi il resto per non aspettare oltre.
Sette re di Roma, sette nani più Biancaneve, sette peccati capitali, sette virtù teologali (sette sorelle per sette fratelli, sette multe da pagare, sette stagioni)... Ok. Scherziamo: leggete qui se vi va di scoprire 7 ragioni per DESIDERARE un property finder DESIDERARE. La ripetizione è voluta [NdRpiPFD*].
Archivio Blog