Gretel, a un aperitivo, mentre guarda una stella cadente, incontra un Property Finder e esprime un […]
Giovannino e Margheritina vanno a vivere in un residence. Ma ci sono gli zombie di Io […]
Farsi capire è una questione di lingua. Parliamo la stessa lingua?!
Pinocchio alle prese con l'algoritmo per trovare casa, con cui puoi trovare tutto (ma proprio tutto) e stampare migliaia di pagine tra cui scegliere "serenamente". Ma dopo Il Gatto e la Volpe arriva anche la Fatina...
Pinocchio è giunto al momento della trattativa sul prezzo, del mutuo, del perito, delle resistenze, della competizione... pensa di aver trovato la casa giusta ma c'è ancora INTERNET!
Anche se molti hanno pensato che le nostre capacità letterarie avessero avuto una svolta artistica non indifferente abbiamo il piacere di farvi sapere chi scrive effettivamente il Blog e quali sono i progetti di editing con DESIDERAre Property Finding
Settembre, poi, è il mese per eccellenza. E' il mese per (ri)cominciare la dieta, la palestra, la piscina, la corsa. Per cercare il nuovo amore, la nuova casa, il nuovo lavoro. Per ricominciare a studiare, per scrivere il nuovo libro, dare un taglio alle cose inutili, concentrarsi su quelle buone/sane/fighe, o semplicemente su quelle nuove.
In questo post estivo e stravagante, il racconto di un property finder che sogna di essere un agente immobiliare della peggior specie possibile e viene catapultato in un incubo di clienti indecisi, mozziconi di sigarette, riporti e ansia. In un crescendo di tensione, l'elegante professionista della storia si troverà a dover fronteggiare un incubo in piena regola, senza nemmeno l'aiuto del pubblico. Spoiler: poi si sveglia e si ricorda chi è.
Non tutti i sogni sono "solo sogni"; qualcuno è una premonizione, o una sveglia, come quello raccontato in questo post che parla di un agente immobiliare e del suo "risveglio".
Non è il caldo, non è la ressa, non è la suocera che chiama ogni otto minuti e mezzo per sapere come va, come stiamo, com'è il tempo e se i bambini hanno mangiato. Non è nemmeno la vacanza in sé, ma il fatto, il DRAMMATICO fatto che io debba cercare casa, via internet, mentre IN TEORIA dovrei godermi le ferie. San Lorenzo, anche se eri ieri, per favore, aiutami tu ed esprimi il mio desiderare...
Archivio Blog